lavorare a londra

Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider

Lavorare a Londra: con i consigli di London Europe Service è facile!

Prima di tutto ricordatevi che essendo all'interno dell'Unione Europea, avete praticamente gli stessi diritti di lavoro e residenza di un cittadino britannico ma siete sempre all'estero. Per "estero" intendo principalmente un luogo dove  si parla un altra lingua; sia per quanto riguarda il lavoro che per qualsiasi altra cosa, il primo passo da fare é imparare la lingua. Senza un ottimo inglese sarete sempre svantaggiati in partenza, anche se avete 10 lauree. Dico cosí perché come tutti ho incontrato decine di italiani che dopo tanti anni parlano ancora un inglese estremamente elementare e purtroppo sono pure i primi a lamentarsi della mancanza di prospettive.

Per questo un consiglio può esservi estremamente utile: appena potete, cercate di conciliare il lavoro con lo studio!!! Frequentate i corsi ( per es. la Callan ha degli ottimi prezzi con un metodo abbastanza veloce),soprattutto all'inizio, e sforzatevi di mettere in pratica quello che imparate, parlando il più possibile l'inglese, senza vergogna di sbagliare

Una volta all'estero é facile ghettizzarsi, specialmente a Londra dove di italiani ne vivono tantissimi, si puó vivere per anni senza parlare  l' inglese. Quindi é fondamentale fare uno sforzo iniziale e cercare di uscire dai soliti giri italiani e conoscere persone di altre nazionalitá. In poche parole se non conoscete la lingua non potete lamentarvi, anche perché continuare a lamentarsi in italiano nel proprio giro non é molto costruttivo.

Procediamo per gradi:

I PRIMI PASSI DA FARE PER TROVARE LAVORO A LONDRA

FARE IL NATIONAL INSURANCE NUMBER ( NIN)

Per lavorare a Londra  e nel Regno Unito in genere, la prima cosa da fare è munirsi del National Insurance number (NIN).  E' l' equivalente del nostro codice fiscale con qualche caratteristica in più. Dedicheremo una pagina a parte, nella sezione "trasferirsi a Londra". A Londra appena si trova lavoro, immediatamente si viene assicurati e questo lo si può fare proprio grazie a NIN. Se non lo avete e il datore di lavoro non ve lo richiede, vuol dire che state lavorando in nero. A Londra questo è raro, m magari potreste finire in un ristorante non inglese, per esempio italiano, che ancora ha modi e usanze della nostra povera Italia.

A parte i ristoranti italiani ci sono molti altri posti di lavoro dove un italiano puó facilmente infilarsi...
Ci sono i pub, gli hotel i supermercati, i negozi, le ricerche di mercato e l'assistenza clienti entrambi sempre alla ricerca di italiani madrelingua. La maggioranza delle aziende in UK operano una politica di promozione interna. Persino da McDonalds si puó iniziare come pulisci tavolo e nel giro di un anno o due diventare manager. Le qualifiche contano meno dell'esperienza; dimostrare di saperci fare e verrete premiati!

BATTERE IL MAGGIOR NUMERO DI JOB CENTRE 

Quelli che da noi in Italia sono chiamati Uffici per l' impiego ( i vecchi uffici di collocamento sotto mentite spoglie), a Londra sono realmente tali; a differenza che in Italia dove una minima percentuale di disoccupati trova lavoro tramite gli uffici per l' impiego, a Londra, invece, i Job Centre funzionano realmente.
I Job Centre Plus, tra l' altro, sono gli uffici dove si fanno le pratiche per la disoccupazione. Tutti, anche gli stranieri, possono farne richiesta, e fino a quando non si riesce a trovare lavoro, dimostrando di cercarlo seriamente, si ha diritto ad avere un assegno di disoccupazione e in alcuni casi a un contributo per pagare l' alloggio.
Anche questo lo si può fare solo dopo avere ottenuto il NIN.

Il sito di riferimento in questo caso è www.jobcentreguide.co.uk 

FARE UN BUON CURRICULUM VITAE (C.V)



Ricordate che il C.V. inglese non è un semplice pezzo di carta, come viene considerato in Italia.
Il curriculum è una presentazione personale che ha una importanza assoluta nel momento in cui si cerca un lavoro.
E' il vostro lasciapassare senza il quale difficilmente verrete presi in considerazione.
E' ciò che può far propendere la scelta del datore di lavoro su di voi piuttosto che su altre 100 persone con un c.v. più scadente, peggio fatto o nemmeno presentato.

Nel compilarlo, ricordate che dovete farlo tradurre per bene in inglese, se da soli non siete in grado.
Si compone di due parti:
Il Curriculum vero e proprio e la Cover Letter.
Il Curriculum vero e proprio deve essere stringato ed essenziale, inserendo i vostri dati personali, presentando poi le vostre esperienze lavorative, i vostri titoli di studio, la conoscenza delle lingue, il tutto senza troppi fronzoli.
Ricordate di mettere subito in risaldo le vostre qualità particolari e ciò per cui, secondo voi, dovrete essere assunti.
Nella Cover letter, invece potete parlare di voi, delle vostre ambizioni e sogni e soprattutto del motivo per cui desiderate tanto quel lavoro che state richiedendo. Vi ritenete la persona giusta per quel determinato lavoro? Allora dove rimarcarlo motivandolo nel migliore dei modi.

A questo punto, muniti di NIN e di C.V ben fatto incominciate la vostra caccia al lavoro che fa per voi.
Munitevi anche di una buona dose di spirito di adattamento e di tanta buona volontà.
Girate tutti i job centre e entrate ovunque possa esserci un lavoro. Negozi, Pub, ristoranti, musei,.....
Molto dipende dalla conoscenza dell' inglese


Lavorare a Londra, vieni a vedere...

Corsi di inglese?
Corsi di inglese in inghilterra. Il modo migliore per imparare la lingua? Andare direttamente nel posto giusto!
I corsi di inglese chiamati Metodo Callan™ insegnano la lingua in un quarto del tempo normalmente necessario. Fondata nel 1960 la Callan School, é la quarta scuola più vecchia della città, ha un'unica sede nella centralissima Oxford Street. CONTINUA

 

Alloggiare a Londra?
Ciò che incide maggiormente per chi si appresta a partire per la capitale è senza dubbio il costo dell'alloggio! Le nostra offerte è sufficientemente ampia da poter soddisfare tutte le esigenze ...continua

 


Taxi a Londra- Vivere felici- Madrid- Londra- Taxi a Parigi-Barcellona- Parigi- Aeroporto di Stansted- Taxi a Barcellona-Taxi londres-  Guide viaggi- Taxi aeroporti - Londra- Traslados Londres- taxi a Parigi

©2013 LondonEuropeServices - Londra Taxi a Londra.

Copyright © 2013. Tutti i diritti riservati - P.iva 03019790926