telephone

Londinesi famosi


Londinesi famosi

Londinesi famosi

In questa sezione indicheremo personaggi famosi che sono nati a Londra o che hanno trascorso parte della loro vita a Londra, contribuendo a rendere la capitale inglese ancora più interessante per i tanti turisti che annualmente la visitano.

Si tratta quindi di londinesi  famosi e importanti in tanti settori differenti, reali o frutto della fantasia e della creatività dei loro "inventori", a loro volta ricordati per questa loro capacità e divenuti quindi anch' essi personaggi famosi di Londra.

PERSONAGGI FAMOSI CHE HANNO VISSUTO A LONDRA

Probabilmente Londra è la città al mondo con il maggior numero di indirizzi prestigiosi.
E' bello girare per la città alla ricerca delle Blue plaque, le targhe blu apposte nell' abitazione londinesi dei personaggi famosi che quì ci hanno vissuto o a Londra sono nati.

Basta pensare al mondo della letteratura inglese con i vari Oscar Wilde, Sheckespeare, George Orwell, Virginia Woolf, Kipling, J. Austen, oppure a scienziati e filosofi come  Darwin, Newton, Marx, Russel, o ancora personaggi come  Harry Potter , Sherlock Holmes,

Arthur Conan Doyle per esempio lo troviamo al numero 2 di Upper Wimpole Street
Agatha Christie al 58 di Sheffield Terrace

Andando al mercato di Portobello, non potete non notare la targa blu che indica l' abitazione di George Orwell, al n° 22 di Portobello Road.
Se invece state andando da Trafalgar Square alla stazione di Embakment, magari per attraversare il ponte che vi porta nella zona alla moda di Southbank, al numero 43 di Villiers Street, trovate la targa blu che indica l' abitazione di Rudyard Kipling.
Da bambini siete rimasti colpiti da Peter Pan? Allora dovete fare un salto a Hyde Park dove trovete immersa nel verse la statua di Peter Pan. Poche centinaia di metri fuori dal parco, poi, al numero 100 di Bayswater Road , trovate la Blue Plaque che indica l' abitazione in cui ha vissuto James Matthew Barrie, il creatore di Peter Pan.

Jan Fleming, creatore di J. Bond, l' agente 007 più famoso del mondo, viveva al 27 di Green Street.

Siete amanti di Oscar Wilde?  uno dei suoi indirizzi a Londra era a numero 34 di Tite Street a Chelsea, dopo aver vissuto nella "Casa sul Tamigi" da lui tanto amata, al n° 13 di Salisbury Street e al n° 9 di Charles Street, prima del matrimonio con Costance Lioyd.

Se invece desiderate visitare la casa di uno dei più famosi e amati scrittori inglesi ( uno dei personaggi di Londra più conosciuti al Mondo) potete visitare la casa museo di Charles Dickens, al n° 48 di Doughty Street, nella zona di Bloomsbury, non lontano dal British museum.

Il grande William Shakespeare visse invece in Ireland Yard, acquistata nel 1613 anche per la vicinanza al luogo di lavoro, il teatro, il Globe.

Altri indirizzi di Londra interessanti sono quelli legati a Shelock Holmes, il mitico 221B di Backer street, dove Artur Conan Doyle fece vivere il suo personaggio e il fidato Watson.

Harry Potter invece, vive fino ai 10 anni al n° 4 di Privet Drive, nella casa degli zii Dursley.
La sua creatrice, la J.K.Rowling, ha una "casetta" a Kensington.

Il colore rosso vi appassiona? Allora dovete andare a vedere dove abitò Karl Marx tra il 1851 e il 1856, in ristretezze econimiche. La casa si trova al 28 di Dean Street, nel cuore di Soho.
Sempre a Soho si trova il Be at One, il Red Lion Pub dove Marx e Engels scrissero il " manifesto del partito comunista" ne 1847-8

A Londra vissero anche Lenin e Stalin, il che la dice lunga sulla libertà che la capitale inglese concedeva anche a chi odiava dal profondo il capitalismo che la stessa Londra rappresentava.
Pare che Lenin abitò al n° 30 di Holford Square a Clerkewell ) oggi non esiste più e al suo posto c'è Bevin Court, un complesso modernista degli anni 50 a cui volevano dare il nome di Lenin Court. ( siamo però agli inzi della guerra fredda!). Esiste ancora il "famoso" murales dove Lenin e Stalin assistono soddisfatti alla distruzione di Westminster: si trova al 37A di Clerkenweel Green.

Ami la musica? Che dire di luoghi mitici come Abbey Road. Al numero 3 c' era lo studio di registrazione, dei Beatles e di tanti altri gruppi mitici inglesi. Quì vicino, se siete fans dei Beatles, trovate il Beatles Coffee Shop, in Finchley Road. Il proprietario, Porter, è un appassionato e organizza tour sulle vie del Rock per 8 sterline a persona.
Londra adora i suoi miti e ogni volta che a loro succede qualcosa si mobilita per tributare il giusto saluto e ringraziamento per ciò che in vita hanno fatto e hanno creato, trasformando dei "grandi" in veri e propri miti planetari.
Nel mondo della musica è successo più volte: Basta ricordare Freddie Mercury e recentemente Amy Winehouse, scomparsa nel 2011. Oggi, la sua casa, al numero 30 di Camden square, è meta di pellegrinaggio da parte dei fans di questa giovane e brava artista. 
Tutta la zona di Camden Town è particolarmente presa d' assalto da musicisti e artisti in genere.
Quì si possono incontrare per strada o nei pub, i Blur o gli Oasis o tanti altri "VIP" del mondo della musica, del cinema e dello spettacolo in genere. Camden è da sempre meta per chi ama la musica in tute le sue espressioni.
Nei locali della zona o all' aperto si sono esibiti i Pink Floyd, i Doors, i Rolling Stones, David Bowie,...

Insomma, incontrare personaggi famosi di Londra non è difficile.
Potete farlo per caso come è capitato a me: Ho incontrato e conosciuto, in strada o al pub, Billy Nighy, Hugh Grant, Ralph Fiennes, Colin Firth,....

Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi articoli inseriti

Search

Cerca hotel

Check-in

Check-out

Search

Chi siamo

Siamo London Europe Service una delle prime organizzazioni italiane nate negli anni 90 a Londra e cresciute nell' era di Internet. Grazie alla collaborazione di professionisti specializzati in diverse materie siamo in grado di offrire servizi per privati che arrivano a Londra e imprese che vogliono entrare nel mercato Inglese

about bottom

Contattaci

captcha

Contatti & Marketing

Telephone IT : +39 3471098290
Telephone UK : +44 7958184874
Email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

London Europe Service 
116, King's Cross Road 
London WC1X 9NH

by appointment only
Monday to Friday: 10am to 7pm
Saturday and Sunday: Closed